June 24th, 2017

Softhouse fà un omaggio al Mid-Century design

In un vecchio baule di famiglia abbiamo trovato una preziosa raccolte di riviste d’epoca tra cui Domus, storica e importante testimonianza del design del 900. E’ nata la voglia di impadronirsi di quel mondo, distaccandosene attraverso rifacimenti di materiali e rifiniture. Lo abbiamo immaginato vestito di colori speziati, ottenendo ambienti di calda suggestione mediorientale.

L’ ambiente di design è dominato da scelte cromatiche decise, sospeso tra reminiscenze anni ’50 e tendenze contemporanee. I tessuti sono stati selezionati in un seducente color mandarino, proposto in tinta unita e con disegni grafici, mitigato dai toni del beige.

Gli imbottiti propongono soluzioni che vanno oltre le mode: sono realizzati secondo un “Esprit Couture”, per la qualità sartoriale e l’anima artigianale che contraddistinguono l’Azienda e per l’utilizzo di tessuti di elevata qualità e di design. Il rivestimento degli imbottiti può essere scelto dalla vasta gamma dei 55 books della collezione tessile Softhouse o in tessuto cliente.

softhouse-hommageonline

softhouse-hommageonline

softhouse-hommageonline

 

Importante presenza ad Artissima 2015 per Poltrona Frau.

Dove nascono le idee: la nuova collezione Ademar firmata da Giulio Iacchetti per Bross

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *